Fuggite Sciocchi! La rubrica dei libri e dei film dai quali scappare

Può capitare di imbattersi inconsapevolmente in delle letture o in dei film che non rispecchiano i nostri gusti. Magari la sceneggiatura è un po’ bucherellata, il titolo non dice nulla, la storia pecca di banalità… Capita! Però a volte succede che, oltre a leggere o vedere un genere che non ci piace, ci troviamo fra le mani un vero e proprio obbrobrio!

Alla luce di tutto ciò, sento il dovere morale di avvertire chiunque voglia interfacciarsi con le storie che mi hanno fatto pensare: “ma che c**** sto leggendo\vedendo?”
Ho deciso perciò di lanciare una nuova rubrica:

Fuggite sciocchi!
La rubrica dei libri dai quali scappare

Di seguito i titoli da cui scappare a gambe levate:

  1. I love shopping di Sophie Kinsella (Recensione)
  2. Beautiful secret di Christina Lauren (Recensione)
e di seguito la versione dedicata ai film… perché allo schifo non c’è mai fine.
FUGGITE SCIOCCHI!
LA RUBRICA DEI film DAI QUALI SCAPPARE

  1. Pixels
  2. Death Note
  3. The Bad Batch
Annunci