Miniaturization: Thorin Scudodiquercia

Ma voi lo sapevate che ci sono persone che passano il loro tempo libero a dipingere pazientemente le miniature di infiniti eserciti? Elfi, draghi, orchi, fenici e chi più ne ha più ne metta. Fino a qualche tempo fa ignoravo questo hobby poi ho trovato un vero appassionato del genere:  il mio fidanzato. Ho scoperto che esistono infiniti battaglioni, fatti di razze diverse che si contendono il potere.
Ma torniamo a noi…
Come regalo di compleanno, fatto in differita di 4 mesi, mi è arrivato un bustino di Thorin Scudodiquercia, che attualmente sfoggio nella mia libreria in compagnia di Arginaldo Rex (mi piacciono i dinosauri… che ci posso fa?)

Quando è arrivato dalla Russia era una sottospecie di Calimero pronto a prendere forma:

Poi, piano piano, ha iniziato a trasformarsi diventando così:

Espressione malinconica, occhi che guardano lontano…. e niente treccine, dimenticate chissà per quale strano motivo.

Ma chi è Thorin Scudodiquercia?

(Wikipedia docet)

Thorin II, soprannominato Scudodiquercia (Oakenshield), è un personaggio di Arda, l’universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J. R. R. Tolkien. Compare con un ruolo da protagonista nel romanzo Lo Hobbit, ma viene anche citato ne Il Signore degli Anelli e nei Racconti incompiuti.

All’interno del corpus dello scrittore, Thorin è un nano, erede del Regno sotto la Montagna. Il drago Smaug attaccò il regno e si impadronì del vastissimo tesoro al suo interno, motivo per cui, ne Lo Hobbit, Thorin guida una compagnia di suoi simili, di cui fa parte anche lo Hobbit Bilbo Baggins e lo stregone Gandalf, con l’obbiettivo di riconquistare la sua terra d’origine e uccidere il drago usurpatore. Nonostante Lo Hobbit sia stato concepito come un libro per bambini, il personaggio di Thorin affronta tematiche decisamente più complesse e problematiche: ossessionato dal proteggere le sue ricchezze, egli dimentica amicizie, onore e dignità e cade nella follia più pura, salvo poi redimersi a costo della propria vita. Il personaggio di Thorin, dunque, introduce palesemente tematiche e problemi ricorrenti che saranno affrontati ne Il Signore degli Anelli, seguito de Lo Hobbit.

Nelle altre opere, Thorin viene citato nelle appendici de Il Signore degli Anelli e nei Racconti Incompiuti, nei quali vengono aggiunti dettagli sulla sua origine e alcuni fatti antecedenti la trama de Lo Hobbit.

Nel film viene interpretato dall’attore Richard Crispin Armitage. 

 

Annunci

22 comments

  1. È davvero bello e ben dipinto! Complimenti! Io ci provai in adolescenza con le miniature del dimenticato Mutant Chronicles ma con scarsi risultati. Forse è stato meglio così, ho già fin troppi hobby per le mie povere finanze 😄

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...