Recensione: Animali Fantastici e dove trovarli di J.K.Rowling

A novembre dello scorso anno sono andata al cinema a vedere il film “Animali fantastici e dove trovarli” e mi è piaciuto molto, trovate la mia recensione a riguardo qui. Qualche mese più tardi è uscito l’omonimo libro e, nonostante mi fossi ripromessa di non comprare più screenplay, non ho potuto fare a meno di prenotare subito la mia copia su Amazon.

Titolo: Animali fantastici e dove trovarli
Autrice: J.K.Rowling
Editore: Salani
Numero pagine: 295
Prezzo: 12,99€ formato Kindle; 14,37€ copertina rigida
Acquistalo su Amazon:qui

Il libro rappresenta il debutto nella sceneggiatura di J.K. Rowling e non ha niente a che vedere con il famoso testo scolastico usato dagli studenti di Hogwarts.

La tramaIl Magizoologo Newt Scamander arriva a New York con l’intenzione di rimanerci soltanto per una breve sosta. Ma quando la sua valigia magica finisce nelle mani sbagliate e alcuni dei suoi animali fantastici scappano, sono guai per tutti…

Partiamo da un presupposto: mi viene davvero difficile fare la recensione di uno screenplay del quale ho visto il film. Quando ho letto quello di Harry Potter e la maledizione dell’erede, complice il fatto di dovermi addentrare in una storia del tutto nuova, sono riuscita a fare delle considerazioni sulla trama, lati positivi e negativi (più negativi in realtà, ma vabbè), i suoi personaggi, su come si sia sviluppato il tutto, ecc…ecc…
Invece, la storia di questo nuovo screenplay, per chi come me è andato al cinema, la conosciamo e ci è piaciuta!
Belli i personaggi, a partire dal suo protagonista: il timido Newt che non riesce a guardare negli occhi il suo interlocutore ma si illumina quando parla dei suoi animali. Divertentissima la storia. Bellissimi e simpaticissimi gli animali che la popolano.

(Vi rimando alla recensione del film per ulteriori dettagli).

Purtroppo però è impossibile fare altre considerazioni.
Questo volume rappresenta per lo più un oggetto da collezione, ogni Potterhead che si rispetti dovrebbe averne una copia e, non a caso, l’edizione è molto ricca e curata. Sfogliando il libro troviamo qualche animale stilizzato e diverse cornici nelle pagine. L’intero progetto grafico è stato curato, infatti, da MinaLima, uno studio grafico pluripremiato.

La copertina resta il pezzo forte: tutta nera con caratteri e disegni dorati. Solo che bisogna fare un po’ di attenzione poiché, forse a causa del materiale particolare con cui è fatta, si macchia.

Quindi, se siete a caccia del classico romanzo vi sconsiglio l’acquisto di questo volume ma, se non potete fare a meno di comprare qualunque cosa riguardante il fantastico mondo di Harry Potter, questo screenplay rappresenta una vera chicca da aggiungere alla vostra collezione.

Piccolo memorandum per me (ancora!): non comprare più screnplay.

Se ti ho incuriosito, vuoi acquistarlo o leggere altri pareri e recensioni, su Amazon lo trovi qui

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...